Storia

50 ANNI DI STORIA, PASSIONE E INNOVAZIONE

Qualità artigianale e performance da grande azienda: la storia di Novelli Impianti è una storia lunga e importante, fatta di crescita e passione. Quella passione che oggi, come 50 anni fa, mettiamo nel realizzare impianti con le tecnologie più avanzate, senza mai perdere la qualità, l’istinto e l’attenzione che sono il nostro tratto più distintivo.

A conferma di ciò, da qualche tempo è in esercizio l’unico salumificio in Europa totalmente indipendente dalla produzione di acqua calda per il riscaldamento prodotta con caldaia, esso si avvale della tecnologia “RR” in attesa di brevetto di Novelli Impianti e ha una produzione di 1300 quintali a settimana. E’ il nostro orgoglio, il risultato di tanto lavoro, è il mio regalo per mio padre. Daniele Novelli

DAL 1965 al 2006 LE PRIME ESPERIENZE E LA NASCITA DI NOVELLI IMPIANTI

Siamo negli anni '60 quando Antonio Novelli, mio padre, inizia la sua prima esperienza nell’azienda fondata dall’Ingegner Giuseppe Dell’Orto, realtà all'avanguardia internazionale del “freddo industriale” sia nel settore alimentare che in quello petrolchimico. Talento nella progettazione e metodi di costruzione innovativi, infatti, permettono all'azienda di realizzare soluzioni refrigerative in cui ogni minima parte è perfettamente integrata nella funzionalità dell'impianto stesso. Sono anni importanti, durante i quali lavora a stretto contatto con l’Ingegner Luciano Dell’Orto, figlio del fondatore.

Un'esperienza fondamentale per Antonio Novelli che nel 1965, decide che è il momento di avviare una propria società e si dedica a tutti i settori della refrigerazione industriale, dagli impianti ad ammoniaca a quelli più commerciali a freon, collaborando con importanti realtà del panorama nazionale quali Pirelli, Fiorucci e Bracco Liofilizzati.

Competenza e affidabilità lo rendono interlocutore privilegiato - e ben presto unico - delle più importanti industrie alimentari d'Italia. Ed è proprio grazie alla collaborazione costante con queste realtà che perfeziona ulteriormente la sua tecnica e trova la vocazione definitiva nelle applicazioni rivolte alle industrie alimentari. Una svolta aziendale lungimirante e che ancora oggi ci vede leader nella realizzazione degli impianti di asciugatura e stagionatura di salumi e prosciutti.

L’AZIENDA OGGI

Nel 2006 subentro io, Daniele Novelli, apportando modifiche sostanziali al know how aziendale, ma sempre rispettando il profilo impostato sull’estrema qualità degli impianti. Sono anni in cui il settore degli impianti frigoriferi industriali è profondamente cambiato. I calcoli economici diventano più importanti della fornitura stessa, inaugurando una fase di corsa al prezzo più basso che non tiene conto della qualità di quello che si acquista: gli impianti alla maniera del compianto Ingegner Dell’Orto sembrano avere una difficile collocazione di mercato. L’alto costo delle materie prime e dell’energia stanno portando però la clientela a rivedere queste posizioni: un impianto progettato e costruito alla vecchia maniera costa sicuramente di più in fase realizzativa, ma ha dei costi gestionali di consumi e manutenzione molto più bassi rispetto a un impianto commerciale. I nostri impianti, infatti, non solo hanno una vita media superiore ai 20 anni contro i massimo 10 di un impianto “commerciale”, ma la maggiore spesa iniziale viene ammortizzata già nei primi 4 o 5 anni, garantendo al cliente un notevole – e reale – risparmio nel lungo periodo.

Nel 2015, Novelli Impianti è un’impresa tecnologicamente avanzata e indipendente che, grazie a un sistema innovativo di gestione e automazione computerizzata, realizza impianti di refrigerazione perfettamente integrati agli altri processi produttivi aziendali: l’avanguardia della “refrigerazione industriale”, come sempre.